Monthly Archives: Luglio 2019

Fare Kite d’Estate a Puzziteddu

Fare Kite d’Estate a Puzziteddu

Fare Kite d’Estate a Puzziteddu

Oggi ti voglio far comprendere, attraverso un breve racconto di una mia uscita, la differenza sostanziale tra fare Kitesuf d’estate rispetto all’inverno.

Intanto, come credo saprai, d’estate è più difficile che ci siano grosse perturbazioni e quindi naturalmente è raro trovare condizioni di onde formate. Durante la stagione estiva predominano venti termici e brezze di mare, che possono arrivare anche a 25-30 nodi, ma a differenza delle perturbazioni soffiano solo durante il giorno e precisamente nelle ore più calde (dalle 12:00 alle 18:00 circa).
L’uscita che ho fatto oggi a Puzziteddu, a Trapani, con vento termico di circa 18/20 nodi, è la classica uscita estiva, con mare leggermente increspato direi quasi flat (mare piatto).

Una session di kitesurf estiva a Puzziteddu per un kiter esperto è molto rilassante. Sono abituato, in questo spot, a uscire con 2-3 metri d’onda, ma per un kiter intermedio o principiante è la giusta occasione per iniziare a prendere confidenza con il mare aperto e con il vento side-off, iniziando a provare il surfino strapless (surf senza straps) senza aver paura di perdere la tavola. Senza onda, il recupero è molto semplice. Ti puoi cimentare anche con la bidirezionale e iniziare a provare qualche trick freestyle (il mare flat te lo permette).

Oggi io infatti ho usato sia il surfino strapless sia la bidirezionale, diciamo che mi sono sbizzarrito.

Le le prime due orette ho usato la bidirezionale e ho provato qualche trick nuovo. Inizialmente la condizione del mare era perfetta per il freestyle, ma dopo un po’ il mare iniziava a incresparsi e formare troppi chop (piccole ondine di 20-30 cm). In queste condizioni provare nuove manovre risulta più complesso e quindi ho preferito cambiare: ho posato la bidirezionale e preso il surfino.

Con il surfino mi sono divertito un botto, anche senza onda: mi sono cimentato a provare trick-wave e ti assicuro che è molto divertente, come sempre anche quando cadi e non chiudi il trick che provavi, è bello lo stesso, provi tuffi nuovi!

Insomma l’uscita di oggi è stata un toccasana ed è sempre l’occasione giusta per provare nuove manovre e in ogni caso quando fai kitesurf non pensi a nulla ti immergi in un mondo parallelo e stacchi la mente da tutto.

Ho terminato la mia session di kitesurf verso le 17:00. Ero proprio bello cotto.

Aloha WindBusters!

EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi